Home / Sana alimentazione / I benefici delle fragole nella dieta

I benefici delle fragole nella dieta

Nei mesi primaverili, il consumo di fragole aumenta. E’ naturale; si tratta di un frutto delizioso. La maggior parte delle persone non ha la più pallida idea di quanto sano sia questo frutto. Se appartenete a questa categoria di persone, leggete attentamente quest’articolo.

I benefici delle fragole per la salute

Antiossidanti

Le fragole sono ricche di antociani, un fenolo che funge da antiossidante.

Funzionalità cerebrale

Gli anziani tendono a perdere il controllo degli arti, ad avere problemi nello svolgimento dell’attività quotidiane, a perdere la memoria, ecc. Perché accade ciò? La risposta sta nell’invecchiamento del sistema nervoso e del cervello. Infatti, i radicali liberi (gli agenti responsabili dell’invecchiamento), hanno un impatto negativo su questi sistemi: il sistema nervoso si indebolisce e i tessuti cerebrali cominciano a degenerare. Dato che le fragole contengono sostanze fito-chimiche e vitamina C, esse possono essere d’aiuto ai fini del ringiovanimento del sistema nervoso e della neutralizzazione dell’effetto degli ossidanti. Inoltre, le fragole sono ricche di sodio; elemento questo molto utile per il corretto funzionamento del sistema nervoso e del cervello.

Sbiancamento dei denti

Le fragole contengono acidi che possono aiutare a rimuovere le macchie dai denti. Tutto ciò che si deve fare è tagliare le fragole a metà e strofinarle sulle gengive e sui denti. Le fragole rimuoveranno il tartaro e rinforzeranno le gengive. In alternativa, è possibile applicare il succo di fragola sui denti per qualche minuto e quindi fare dei gargarismi con acqua tiepida.

Dieta

Una tazza di fragole contiene più del 13% dell’ammontare consigliato quotidiano di fibre, e soltanto 43 calorie. Le fibre sono d’aiuto nel mantenere la pressione sanguigna a livelli accettabili oltre che a regolare la digestione. Le fragole inoltre stimolano il metabolismo e calmano la fame.

Occhi

La carenza di certi elementi nutritivi e la presenza di radicali liberi sono la causa principale della maggior parte dei problemi agli occhi, in particolare la degenerazione maculare, difetti della visione, la degenerazione del nervo ottico, la secchezza dell’occhio e la predisposizione alle infezioni.
Fortunatamente, le fragole sono ricche di antiossidanti come i flavonoidi, l’acido ellagico e la vitamina C sono di grande aiuto per combattere queste patologie. Inoltre le fragole sono ricche anche di potassio, un elemento in grado di mantenere la giusta pressione oculare.

Cuore

Grazie al potassio, le fragole che sono d’aiuto nella diminuire il rischio di infarto (il potassio regola gli elettroliti nel nostro organismo). Le fragole sono pure ricche di folati, che giocano un ruolo importante nella genesi dei globuli rossi.

Anti tumorali

Le fragole contengono una miscela di agenti antinfiammatori e antiossidanti che sono molto conosciuti per la loro utilità alla lotta contro diversi tipi di cancro. Grazie ai flavonoidi, ai folati e alla vitamina C, le fragole sono perfette per combattere le potenziali cellule cancerogene.

Vitamine e minerali

 

Le fragole sono un deposito di vitamina C (addirittura più degli agrumi), K, B2, B5, B6, potassio, magnesio, manganese e rame. La vitamina C e il manganese sono molto importanti per il corpo. La vitamina C aiuta a mantenere le difese immunitarie e a controllare il livello della pressione sanguigna. Il manganese è un potente agente antinfiammatorio e antiossidante. Gli altri minerali, il potassio e il magnesio, aiutano a regolare il livello della pressione sanguigna.
Inoltre, le fragole contengono acidi grassi omega.

Proprietà antinfiammatorie

Le fragole contengono i fenoli che aiutano a combattere le infiammazioni e le patologie come l’aterosclerosi, l’asma e l’osteoartrosi inibendo l’enzima ciclo ossigenasi. In sostanza, le fragole si comportano un po’ come i farmaci ibuprofene e aspirina, ma non hanno effetti collaterali come il sanguinamento dello stomaco.

Salute delle ossa

Le fragole sono ricche di manganese, una sostanza che aiuta a mantenere le giuste condizioni di salute della struttura ossea e dei processi di accrescimento osseo. Inoltre, il magnesio, il potassio e la vitamina K sono anch’esse sostanze importanti per la salute delle ossa.

Quando i cibi aiutano a mantenere delle buone condizioni di salute, non dovremmo fare altro che aggiungerli nella nostra dieta: le fragole sono un perfetto esempio di cibo eccellente. È tempo dunque di integrarle nella nostra dieta.

Forse potrebbe interessarti...

Latte di soia

Il latte di soia può essere consumato in gravidanza?

La gravidanza è un periodo piuttosto particolare per la donna, sotto tanti punti di vista. ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *