Home / Donna

Donna

Tricomoniasi

Tricomoniasi

La tricomoniasi può essere definita come una malattia trasmessa sessualmente che colpisce la vagina e l’uretra, causata dall’infezione dal protozoo Trichomonas vaginalis. Il Trichomonas è un parassita monocellulare che colonizza la mucose degli organi sessuali e delle prime vie urinarie. Si tratta dell’infezione sessualmente trasmessa più diffusa al mondo. Cause ...

Leggi »

Tumore della cervice uterina

Il tumore della cervice uterina è un tumore che colpisce il collo dell’utero (cervice), cioè la parte dell’organo che sfocia nella vagina. Nell’85% dei casi esso trae origine dalle cellule squamose che rivestono la struttura (c.d. “carcinoma spinocellulare”). Nel restante 15% dei casi il tumore origina dalle cellule ghiandolari alle ...

Leggi »

Fibroma uterino

Fibroma uterino

Il fibroma uterino è un tumore benigno formato da tessuto muscolare e fibroso che si evolve sulla parete dell’utero. Il fibroma uterino può essere ubicato all’interno della parete (intramurale) oppure sporgere nella cavità uterina, talvolta trovandosi sospeso mediante un sottile peduncolo (extramurale). Cause Le cause specifiche che ingenerano la formazione ...

Leggi »

Incontinenza urinaria femminile

Incontinenza urinaria femminile

Molte donne di età superiore ai trent’anni hanno sperimentato, nella maggior parte dei casi, dei malfunzionamenti della propria vescica che si manifestano attraverso l’incontinenza urinaria. Sebbene si tratti di un argomento di cui le donne spesso non hanno tanta voglia di parlare, l’incontinenza urinaria è comunque di una situazione che ...

Leggi »

Endometriosi

Endometriosi

L’endometriosi può essere definita come una patologia ingenerata dall’anomala moltiplicazione del tessuto che fodera la cavità uterina (c.d. “endometrio”) esternamente all’utero. Più spesso l’endometriosi si manifesta nel bacino, coinvolgendo ovaio, tube, intestino e vescica. L’endometrio ubicato in sede anomala sopporta gli impulsi da parte degli ormoni ovarici e agisce come il ...

Leggi »

Sindrome premestruale

Il complesso di sintomi fisici e psicologici che si manifestano nei giorni appena precedenti le mestruazioni viene comunemente definito come “sindrome premestruale”. Si tratta di una sintomatologia che può presentarsi a livello di manifestazioni dolorose così come a livello psicologico e talvolta, soprattutto quando i sintomi di quest’ultimo tipo diventano ...

Leggi »

Aborto abituale

Aborto abituale

L’aborto abituale o ricorrente può essere definito come la perdita di 3 o più gravidanze consecutive prima della 24° settimana. L’aborto abituale si presenta in meno dell’1% delle coppie non fertili. All’incirca una donna su cento conosce l’esperienza di un aborto spontaneo e in generale l’aborto è un accadimento sufficientemente ...

Leggi »

Aborto interno

Aborto interno

L’aborto consiste nell’interruzione prematura di una gravidanza. Questa può aver luogo per cause naturali (c.d. “aborto spontaneo”) ovvero essere cagionata non naturalmente (aborto provocato ovvero interruzione volontaria della gravidanza). L’aborto interno può essere definito come la situazione che si presenta quando l’embrione, pur rimanendo all’interno dell’utero, non é più vitale ...

Leggi »

Aborto settico

Aborto settico

Vi sono molti tipi di aborto che possono manifestarsi durante la gravidanza, uno dei quali è conosciuto come aborto settico. Cos’è l’aborto settico L’aborto settico è un aborto spontaneo che è stato causato da un’infezione dell’utero. L’infezione potrebbe essere stata contratta prima, durante o dopo l’aborto spontaneo e potrebbe derivare ...

Leggi »

Aborto spontaneo

Aborto spontaneo

L’aborto spontaneo può essere definito come la perdita spontanea del feto prima della 20° settimana di gravidanza. Cause di aborto spontaneo La maggior parte dei casi di aborto spontaneo è causata da problemi cromosomici che rendono impossibile lo sviluppo del feto. Di solito, questi problemi non sono correlati ai geni della ...

Leggi »