Home / Malattie respiratorie

Malattie respiratorie

Mal di gola

Mal-di-gola

Il mal di gola può essere definito genericamente come un’infiammazione di varia origine che colpisce la faringe, la laringe e le tonsille. Cause del mal di gola Il mal di gola, come detto, trae la sua origine da una infiammazione a carico di faringe, laringe e tonsille. La stragrande maggioranza ...

Leggi »

Enfisema polmonare

Enfisema polmonare

L’enfisema polmonare è una patologia a carico degli alveoli polmonari. L’enfisema polmonare può essere definito come una malattia che si contraddistingue per la dilatazione di carattere patologico e perenne degli alveoli polmonari, cioè le piccole cavità a pareti sottili, ubicate in forma di grappoli alle estremità delle ramificazioni dei bronchi ...

Leggi »

Ascesso polmonare

Ascesso polmonare

Si definisce ascesso polmonare una lesione localizzata, a carattere necrotico, che racchiude pus del polmone e contraddistinta dalla formazione di una cavità. Di solito, il polmone di destra è afflitto più di frequente di quello di sinistra da ascesso polmonare data la collocazione declive del bronco di destra, l’angolo acuto ...

Leggi »

Bronchiectasia

Bronchiectasia

La bronchiectasia può essere definita come un dilatamento permanente dei bronchi e dei bronchioli ingenerato da infiammazione e demolizione delle loro pareti. La bronchiectasia si contraddistingue per un detrimento alla parete bronchiale a cui fa seguito produzione di un escreato denso che causa l’ostruzione e di una tosse energica che ...

Leggi »

Pneumotorace

Pneumotorace-300x179

Lo pneumotorace si caratterizza per la presenza di aria nello spazio pleurico che compare spontaneamente ovvero in seguito a trauma. Nei pazienti colpiti da trauma toracico, lo pneumotorace solitamente è dovuto a una lacerazione del parenchima polmonare, dell’albero tracheobronchiale ovvero dell’esofago. Lo stato clinico del malato dipende dall’entità della perdita di aria ...

Leggi »

Quanto è dannoso il fumo passivo?

Fumo passivo

Il fumo passivo: una fonte di veleni per il nostro organismo Forse non tutti siamo consapevoli che il fumo passivo è dannoso e pericoloso come il fumo attivo. Ma cosa si intende per fumo passivo? Il fumo passivo può essere definito come la situazione in cui il fumo prodotto da ...

Leggi »

Embolia polmonare

Embolia polmonare

Per embolia polmonare si intende l’ostruzione parziale o completa di una o più arterie polmonari da parte di un trombo o più trombi che di solito derivano dalle vene profonde delle gambe, dal lato destro del muscolo cardiaco o, di rado, da un arto superiore, che si spostano e sono ...

Leggi »

La fibrosi polmonare

Fibrosi polmonare

Con il termine fibrosi polmonare (o malattia interstiziale del polmone) si intende una molteplicità di malattie polmonari croniche quali la sarcoidosi, l’asbestosi, la silicosi e la pneumoconiosi dei lavoratori del carbone. Si pensa che vi siano approssimativamente 130 tipi di malattia polmonare interstiziale, ma solo per un terzo di essi ...

Leggi »

Il cuore polmonare

Il cuore polmonare può essere definito come un’alterazione della conformazione ovvero della funzione del ventricolo di destra che trae origine da una patologia che coinvolge la struttura, il funzionamento ovvero la vascolarizzazione del polmone (a eccezione della fattispecie in cui siffatta modificazione abbia origine da una patologia del lato sinistro ...

Leggi »

Il versamento pleurico

Il versamento pleurico può essere definito come una raccolta di liquido nel cavo pleurico maggiore di quella fisiologicamente presente (10-20ml). Si tratta, nella maggior parte dei casi, di un’infermità secondaria ad altre patologie. Il versamento pleurico può essere di tipo essudatizio ovvero trasudatizio. I versamenti trasudatizi si presentano specialmente in ...

Leggi »