Home / Fitness / La tendinite achillea: esercizi per ritrovare il benessere

La tendinite achillea: esercizi per ritrovare il benessere

Patire di gonfiore e di dolore al tendine di Achille è molto comune tra gli atleti di tutto il mondo.

Tendinite achillea eserciziQuesti, per risolvere il problema della tendinite achillea, hanno a disposizione diversi esercizi da poter eseguire. Di seguito ne prenderemo alcuni in esame.

Esercizi contro il gonfiore del tendine di Achille (tendinite achillea)

Piegamenti delle ginocchia

  • State dritti di fronte al muro con le gambe appena divaricate (stessa larghezza delle spalle);
  • Piegate le ginocchia in modo da toccare leggermente la parete mantenendo la parte superiore del corpo in posizione eretta;
  • Ritornate nella posizione iniziale e piegate le ginocchia in modo tale che puntino a sinistra come se ci si stesse spostando in avanti. Ciò produrrà un movimento verso l’esterno del tallone destro, ed è lo stesso movimento che si crea durante la corsa;
  • Ritornate nella posizione originale e piegate le ginocchia in modo tale che puntino a destra in modo di fare sporgere il tallone destro;
  • Tornate alla posizione originaria. Eseguite l’esercizio diverse volte.

Stretching del tallone di Achille

  • Posizionatevi con la faccia rivolta verso il muro. Mettete le mani sul muro e piegate il ginocchio destro allungando indietro la gamba sinistra. Fate pressione sul ginocchio destro. Tenete la posizione per una decina di secondi e tornate nella posizione originale;
  • Ripetete lo stesso esercizio con l’altra gamba. Eseguite l’esercizio diverse volte alternando le gambe.

Equilibrio e allungamento del ginocchio

  • State diritti dinanzi una parete lasciando un po’ di spazio (all’incirca la distanza di un braccio). Flettete il ginocchio sinistro e mantenete la gamba parallela al suolo. Assicuratevi di mantenere, durante l’esercizio, una postura eretta. Se ne sentite il bisogno, potete appoggiare le dita al muro per mantenere l’equilibrio;
  • Portate avanti il ginocchio sinistro in modo da toccare la parete, mentre la parte superiore del corpo viene a spostarsi leggermente in avanti. In questa posizione tutta la tensione sarà direttamente sul tendine di Achille. Mantenete la posizione per qualche secondo e poi tornate nella posizione iniziale;
  • Adesso portate il ginocchio sinistro in avanti, spostatelo verso sinistra; ritornare nella posizione originale e spostatelo verso destra. Cambiate gamba e ripetete l’esercizio. Eseguite l’esercizio diverse volte alternando le gambe.

Forse potrebbe interessarti...

Ginnastica posturale

L’importanza della ginnastica posturale

Nella maggior parte dei casi, quando si è affetti da patologie quali scoliosi, mal di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *