Home / Piedi / Le calze idratanti

Le calze idratanti

Le calze idratanti sono diventate molto popolari in questi ultimi anni e sono utili nel trattamento dei piedi secchi e screpolati poiché servono a mantenere i piedi sempre morbidi e idratati.

Tipi di calze idratanti

Ci sono due tipi di calze idratanti disponibili sul mercato:
Il primo tipo di calze idratanti è molto popolare e ampiamente utilizzato dalle persone che soffrono di pelle secca. Queste calze, in cotone o in elastan e cotone, sono progettate per essere utilizzate con una lozione o crema. Tutto ciò che bisogna fare è applicare sui piedi una crema idratante o una crema per i piedi alla quale potete aggiungere qualche goccia di olio essenziale alla menta, lavanda o di olio tea tree e poi indossare le calze.
L’altro tipo di calze idratanti non richiede l’applicazione di una crema per i piedi. Queste calze, infatti, sono progettate in modo tale che nel tessuto stesso delle calze sia presente un gel a base di un olio (oliva, avocado, jojoba, o semi di uva) e vitamina E. La maggior parte di queste calze non richiede una cura particolare; possono essere lavate a mano e solo dopo numerosi lavaggi perderanno gli ingredienti idratanti contenuti.

Calze idratanti

Suggerimenti per l’utilizzo delle calze idratanti

Di seguito troverete alcuni suggerimenti da seguire prima di utilizzare le calze idratanti:

  • Pulire i piedi con acqua tiepida usando un sapone delicato;
  • Assicurarsi di pulire i talloni correttamente utilizzando una pietra pomice e rimuovere tutta la pelle secca e le callosità dai piedi. Questa pulizia aiuterà l’agente idratante a penetrare in profondità all’interno della pelle;
  • Tamponare asciugando bene i piedi con l’aiuto di un asciugamano in modo che tutta l’umidità venga rimossa;
  • Applicare una crema idratante o un olio essenziale per i piedi (se si utilizzano le calze contenenti il gel si può saltare questo passaggio);
  • Aspettare che la crema venga assorbita dal piede e indossare i calzini. Si può decidere di tenerli solo per qualche ora oppure si possono lasciare messi per tutta la notte.

Normalmente basta utilizzare le calze per 2-3 giorni a settimana per riuscire a mantenere i piedi asciutti e morbidi; nel caso in cui, però, la pelle dei piedi sia troppo secca, si possono utilizzare giornalmente.

Forse potrebbe interessarti...

I piedini dei bimbi

I piedini dei bimbi

In qualità di genitori ci si trova spesso a chiedersi come prendersi cura dei piedini ...

2 commenti

  1. Si possono lavare o il gel perde l’effetto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *