L’educazione sessuale

educazione sessuale

L’educazione sessuale è molto importante, soprattutto in questi tempi frenetici. Essa non si limita a informare gli adolescenti in linea generale, ma li guida anche a fare ciò che deve essere fatto quando le determinate situazioni si verificano. Quando si parla di educazione sessuale si parla di un argomento piuttosto ...

Leggi »

Tumore del fegato

Tumore del fegato

Il tumore del fegato è un tumore maligno che interessa l’organo epatico, sia per origine dalle stesse cellule epatiche (tumore primario) e sia colonizzando l’organo in seguito a tumori che traggono origine in altre zone del corpo (tumore secondario o metastatico). Il fegato è l’organo più grande del corpo ed ...

Leggi »

Tricomoniasi

Tricomoniasi

La tricomoniasi può essere definita come una malattia trasmessa sessualmente che colpisce la vagina e l’uretra, causata dall’infezione dal protozoo Trichomonas vaginalis. Il Trichomonas è un parassita monocellulare che colonizza la mucose degli organi sessuali e delle prime vie urinarie. Si tratta dell’infezione sessualmente trasmessa più diffusa al mondo. Cause ...

Leggi »

Infarto del miocardio

Trattamento della sindrome coronarica acuta

L’infarto del miocardio può essere definito come un’ischemia acuta, cioè una riduzione o interruzione del flusso sanguigno cardiaco, di durata sufficientemente lunga da causare la morte del tessuto muscolare del cuore (c.d. “miocardio”). Cause Il motivo più ricorrente di infarto del miocardio è l’ostruzione di un’arteria coronaria a causa di ...

Leggi »

Tumore della cervice uterina

Il tumore della cervice uterina è un tumore che colpisce il collo dell’utero (cervice), cioè la parte dell’organo che sfocia nella vagina. Nell’85% dei casi esso trae origine dalle cellule squamose che rivestono la struttura (c.d. “carcinoma spinocellulare”). Nel restante 15% dei casi il tumore origina dalle cellule ghiandolari alle ...

Leggi »

Orticaria

Orticaria

L’orticaria può essere definita come l’eruzione cutanea contraddistinta da prurito intenso e manifestazione di piccole chiazze di colore rosso lievemente rilevate (pomfi). L’orticaria è una patologia allergica, è dovuta cioè a una risposta insufficiente dal sistema immunitario verso composti normalmente innocui. Solitamente è temporanea ma in taluni individui può presentarsi ...

Leggi »

Ernia iatale

Ernia iatale

L’ernia iatale può essere definita come una malattia causata dalla fuoriuscita di una parte dello stomaco dalla cavità addominale, sua sede naturale, verso quella toracica attraverso il diaframma (muscolo). Si differenziano due tipi di ernia iatale: l’ernia paraesofagea (quando è soltanto la parte superiore dello stomaco ad attraversare il diaframma ...

Leggi »

Esofagite

Esofagite

L’esofagite può essere definita come l’infiammazione del rivestimento interno (mucosa) dell’esofago, la maggior parte delle volte a causa di una eccessiva esposizione al reflusso di materiale acido dallo stomaco (esofagite peptica). Esistono però anche forme di esofagite non peptica, dovute a tossici o farmaci. L’esofagite peptica è una condizione secondaria ...

Leggi »

Fibroma uterino

Fibroma uterino

Il fibroma uterino è un tumore benigno formato da tessuto muscolare e fibroso che si evolve sulla parete dell’utero. Il fibroma uterino può essere ubicato all’interno della parete (intramurale) oppure sporgere nella cavità uterina, talvolta trovandosi sospeso mediante un sottile peduncolo (extramurale). Cause Le cause specifiche che ingenerano la formazione ...

Leggi »

Sindrome delle apnee ostruttive del sonno

Sindrome delle apnee ostruttive del sonno

L’apnea si può definire come una interruzione del flusso inspiratorio per un lasso di tempo di almeno 10 secondi, che si interrompe solo con la comparsa di un “arousal”, cioè di un risveglio di durata inferiore ai 15 secondi, spesso non percepito dal paziente, che consente di ripristinare il flusso ...

Leggi »