Home / Cuore / Sintomi della sindrome coronarica acuta

Sintomi della sindrome coronarica acuta

Sindrome coronarica acuta

I sintomi della sindrome coronarica acuta

Il principale fra i sintomi della sindrome coronarica acuta è il dolore al petto.
Ma cosa è la sindrome coronarica acuta, emergenza medica che richiede una diagnosi tempestiva e un’altrettanto tempestiva cura?
Per sindrome coronarica acuta s’intende una serie di condizioni associate con l’improvvisa riduzione del flusso di sangue al cuore, fra le quali è opportuno menzionare l’infarto del miocardio; patologia questa che causa la morte delle cellule cardiache e, di conseguenza, il danneggiamento o la distruzione del muscolo cardiaco.
Anche quando la sindrome coronarica acuta non causa la morte delle cellule cardiache, il ridotto afflusso di sangue altera la funzione cardiaca ingenerando un elevato rischio di infarto.

In questo articolo tratteremo dei sintomi della sindrome coronarica acuta.

I sintomi della sindrome coronarica acuta, che solitamente si presentano in modo improvviso, sono i seguenti:

  • dolore al torace (angina pectoris), spesso descritto dal paziente come dolore, pressione, tensione o bruciore;
  • dolore che si irradia dal petto alle spalle, alle braccia, all’addome superiore, alla schiena, al collo o alla mascella;
  • nausea o vomito;
  • indigestione;
  • mancanza di respiro (dispnea);
  • sudorazione improvvisa;
  • senso di stordimento, vertigini o svenimento;
  • stanchezza insolita o inspiegabile;
  • sensazione di irrequietezza o di apprensione.

Mentre il dolore o il fastidio al petto è fra i sintomi della sindrome coronarica acuta quello principale, v’è da dire che i sintomi della sindrome coronarica acuta possono variare notevolmente in funzione dell’età, del sesso e di altre condizioni mediche. I soggetti che hanno maggiori probabilità di non presentare fra i sintomi della sindrome coronarica acuta dolore o fastidio al petto sono le donne, gli anziani e le persone affette da diabete.

Quando è necessario consultare il medico?

La sindrome coronarica acuta è un’emergenza medica, e il dolore o il fastidio al petto, unitamente agli altri sintomi della sindrome coronarica acuta sopra descritti, possono indicare una serie di patologie che possono mettere a rischio seriamente la vita.
In questi casi è necessario ricercare immediatamente assistenza medica. Nel caso in cui si scelga di andare al pronto soccorso, è opportuno non mettersi alla guida di un veicolo bensì chiamare un’autoambulanza.

Articoli correlati:

Angina pectoris

Forse potrebbe interessarti...

diagnosi della sindrome coronarica acuta

Diagnosi della sindrome coronarica acuta

La diagnosi della sindrome coronarica acuta La diagnosi della sindrome coronarica acuta si effettua mediante l’ausilio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *