Ultimi inserimenti

Acromegalia

Acromegalia

L’acromegalia è una malattia ormonale che si sviluppa quando la ghiandola pituitaria (ipofisi) produce una quantità eccessiva di ormone della crescita durante l’età adulta. L’incremento di produzione dell’ormone della crescita, e la conseguente acromegalia, provoca un aumento di dimensione delle ossa, comprese quelle delle mani, dei piedi e del viso. ...

Leggi »

Il neuroma acustico

Neuroma acustico

Il neuroma acustico è una rara forma di tumore benigno a crescita lenta che si sviluppa sul nervo principale che corre dall’orecchio interno al cervello. Poiché i rami di questo nervo influenzano direttamente l’equilibrio e l’udito, la pressione di un neuroma acustico può causare la perdita dell’udito, ronzio alle orecchie ...

Leggi »

Aritmia cardiaca

Aritmia cardiaca

L’aritmia cardiaca può essere definita come una modificazione della normale frequenza o regolarità del battito cardiaco. L’aritmia cardiaca si manifesta quando gli impulsi elettrici che coordinano i battiti cardiaci non funzionano correttamente, causando un battito eccessivamente veloce, oppure troppo lento o irregolare. L’aritmia cardiaca può essere avvertita come una sorta ...

Leggi »

Angina pectoris

Angina pectoris

L’angina pectoris può essere definita come un dolore toracico temporaneo ovvero come una sensazione di oppressione al torace provocati da un apporto di ossigeno in quantità non sufficiente al tessuto miocardico del cuore. La condizione si sviluppa a causa di una diminuzione transitoria del flusso sanguigno (c.d. “ischemia”) attraverso le ...

Leggi »

Il diabete

Diabete

Il diabete è una malattia metabolica che si caratterizza per l’aumento del livello di zucchero nel sangue (c.d. “glicemia”) a causa di una insufficiente azione dell’insulina. Nei paesi occidentali, compresa l’Italia, il numero di individui che soffre della patologia cresce da alcuni anni. Cause del diabete Il diabete può presentarsi ...

Leggi »

Incontinenza

Incontinenza

L’incontinenza può essere definita come una patologia che si caratterizza per la perdita involontaria e incontrollata di urina. In condizioni di normalità, la decisione di urinare è sempre volontaria. Quando però la capacità di controllare la minzione è messa a repentaglio, si viene a determinare l’incontinenza urinaria. Cause dell’incontinenza Le ...

Leggi »

Herpes simplex

Herpes simplex

L’herpes simplex può essere definito come una comune infezione virale che colpisce prevalentemente il viso o gli organi genitali. Esistono due tipologie di herpes simplex: quello di tipo I che è responsabile delle lesioni labiali e quello di tipo II che colpisce le regioni genitali e che si trasmette sessualmente. ...

Leggi »

Gli effetti benefici dei semi di cassia

semi di cassia

Le piante appartenenti al genere cassia comprendono piccoli alberelli e arbusti della famiglia delle leguminose o fabacee, con vistose fioriture di colore bianco, giallo o rosa. I semi di cassia hanno un sapore dolce-amaro e salato il cui estratto è utile per combattere problemi all’intestino, al fegato e alla vista. ...

Leggi »

L’appendicite

Appendicite

L’appendicite è un’infiammazione dell’appendice. Questa ha la forma simile a un piccolo tubo attaccato alla prima parte dell’intestino crasso, chiamato anche colon. L’appendice si trova nella parte inferiore destra dell’addome; e addirittura non ha una funzione conosciuta: la rimozione dell’appendice non sembra infatti causare alcun cambiamento nella funzione digestiva. Una ...

Leggi »

Osteoporosi

Osteoporosi

L’osteoporosi può essere definita come la condizione contraddistinta dalla graduale diminuzione della densità ossea, con consequenziale aumento della fragilità scheletrica e predisposizione alle fratture. In condizioni di normalità, la resistenza e la compattezza delle ossa è il risultato del loro contenuto in minerali (soprattutto calcio e fosforo). Quando questo contenuto ...

Leggi »