Home / Medicina naturale / La risposta galvanica della pelle

La risposta galvanica della pelle

La risposta galvanica della pelle è un metodo utilizzato nella terapia biofeedback, che usa la mente per controllare il corpo. Il biofeedback è una medicina complementare e alternativa.

Risposta galvanica della pelleUna delle procedure di monitoraggio che usano gli specialisti è il sistema di risposta galvanica della pelle, che osserva e misura i livelli di sudorazione. La procedura insegna alle persone a controllare certe risposte involontarie del corpo osservandole dapprima e condizionando a esse poi le reazioni.

La risposta galvanica della pelle: una tecnica biofeedback

Un terapeuta biofeedback raccoglie le informazioni circa le risposte del corpo di un paziente con la tecnica della risposta galvanica della pelle, a seconda dei particolari problemi di salute e degli obiettivi dell’individuo. Le macchine e le tecniche utilizzate durante la formazione della risposta galvanica della pelle determinano il successo del trattamento. Questa tecnica fa uso di sensori che misurano l’attività delle ghiandole sudoripare e la quantità di sudore sulla pelle, avvisando l’individuo circa il suo stato di ansia. Queste informazioni sono molto utili per curare disturbi emotivi, quali fobie, ansia e balbuzie.

Procedura di monitoraggio della risposta galvanica della pelle o elettro-risposta cutanea

L’apparecchiatura usata nella tecnica della risposta galvanica della pelle misura la conduttanza elettrica della pelle, associata con l’attività delle ghiandole sudoripare. Delle scariche elettriche molto leggere corrono attraverso la pelle e il dispositivo GSR (Galvanic Skin Response – risposta galvanica della pelle) misura le variazioni di sale e acqua nei condotti delle ghiandole sudoripare. Le persone emotivamente più sensibili avranno le ghiandole sudoripare più attive e una maggiore conducibilità elettrica della pelle.

Usi

A volte, la tecnica della risposta galvanica della pelle aiuta a curare le fobie, gli attacchi d’ansia, l’eccessiva sudorazione e la balbuzie, in quanto queste emozioni influenzano anche la conduttività della pelle. L’uso più popolare è quello del test della verità, ma anche il mondo dello sport fa un uso significativo di questa tecnica. Gli atleti usano questa tecnica per prepararsi alle gare in quanto l’uso dell’apparecchiatura aiuta a garantire un livello basso di nervosismo durante il pre-partita.

Pro e contro della tecnica biofeedback della risposta galvanica della pelle

Il biofeedback ha sempre trovato molti seguaci, ma anche se questa terapia alternativa può attrarre molta gente, ci sono ancora delle considerazioni che sarebbe saggio tenere in conto. Pertanto, anche se le tecniche come la risposta galvanica della pelle sono in grado di rilevare i livelli di ansia e di contribuire a ridurre, o addirittura eliminare, la necessità di farmaci, potrebbero comunque non essere la risposta decisiva che porta alla guarigione. Questa tecnica può fornire dei feedback misurabili e ridurre quindi i costi medici, ma l’opinione degli esperti è divisa su come la terapia funzioni davvero, e anche per gli stessi pazienti che hanno seguito una formazione sulla risposta galvanica della pelle, è difficile spiegare come siano stati in grado di controllare il proprio corpo e alleviare i loro sintomi . Il metodo suggerito da questa terapia è quello di tenere un diario giornaliero per monitorare l’utilità del trattamento e seguire quindi come la persona si è sentita prima, durante e dopo la terapia. Sebbene la risposta galvanica della pelle sia considerata sicura, si consiglia di consultare un medico che conosca bene questa forma di medicina complementare, soprattutto se si intende trarne i benefici quando uno stato d’ansia ha portato alla depressione, psicosi grave, diabete o altri disturbi endocrini.

Forse potrebbe interessarti...

Rimedi ayurvedici per l'artrite reumatoide

Il trattamento ayurvedico dell’artrite reumatoide

Il nome ayurvedico dell’artrite reumatoide è “aamvaata“. In ambito Ayurveda, vi sono diversi trattamenti efficaci ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *