Home / Longevità / Come rallentare il processo di invecchiamento

Come rallentare il processo di invecchiamento

Rallentare il processo di invecchiamento: alcune azioni che possiamo mettere in campo per mantenerci giovani più a lungo

Rallentare il processo di invecchiamentoSpesso ci chiediamo se è possibile rallentare il processo di invecchiamento. Dobbiamo comprendere che l’invecchiamento è un processo naturale e i suoi effetti sul corpo dipendono dallo stile di vita della persona; talvolta, alcuni sessantenni sembrano dimostrare quarant’anni e alcuni cinquantenni ne dimostrano trenta. Quali sono i segreti per apparire più giovani?

Rallentare il processo di invecchiamento è possibile, a patto che si mettano in atto alcuni comportamenti salutari, quali, ad esempio, una dieta equilibrata e uno stile di vita sobrio.
In questo articolo cercheremo di darvi alcuni suggerimenti utili.

Stress

Uno dei metodi principali per rallentare il processo di invecchiamento è tenere sotto controllo lo stress cercando di eliminare ovvero di limitare i fattori che abbassano la qualità quotidiana della nostra vita. Lo stress è causa della formazione di rughe e di disturbi alla pelle; è necessario pertanto cercare di essere rilassati e di contenere al massimo rabbia e nervosismi vari.

Evitare gli zuccheri

Evitare il consumo di zuccheri inutili nella dieta quotidiana. Un minore apporto calorico da zuccheri ottimizza la gestione del proprio peso corporeo e contribuisce a rallentare il processo di invecchiamento.

Protezione solare

Prima di esporsi ai raggi del sole è opportuno applicare la crema solare sulle zone a maggior contatto con la luce e con il calore provocati dall’irradiamento solare, in modo tale da prevenire la formazione di rughe.

Sonno adeguato

Riposare bene è il migliore viatico per riportare alla normalità il corpo dai danni subiti durante il giorno mediante l’inquinamento, l’esposizione alle polveri contenute nell’aria che respiriamo e alla luce solare. E’ consigliabile dormire per almeno otto ore al giorno.

Esercizio fisico

L’esercizio fisico aiuta ad aumentare il flusso sanguigno nel corpo, riducendo l’invecchiamento della pelle e la formazione di rughe e contribuendo a mantenere la pelle in un buono stato di salute. Il regolare esercizio fisico è dunque molto importante per rallentare il processo di invecchiamento.

Frutta e verdura

E’ consigliabile mangiare ogni giorno un’adeguata quantità di frutta e di verdura. La frutta e le verdure ricche di antiossidanti quali noci, mirtilli, mele rosse, cuori di carciofo e fagioli dovrebbero  essere consumate su base quotidiana in quanto, oltre ai molteplici benefici effetti sulla salute in generale, aiutano a riparare le cellule danneggiate del corpo.

Infine, unitamente a questi comportamenti suggeriti, sarebbe opportuno bere almeno due litri di acqua al giorno per rallentare il processo di invecchiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *