Home / Sistema nervoso / Rimedi casalinghi per la sciatica

Rimedi casalinghi per la sciatica

I rimedi casalinghi per la sciatica sono solitamente efficaci; stato riscontrato infatti che dopo il loro utilizzo, il dolore si attenua rapidamente e il paziente torna alle normali attività. Sebbene il riposo aiuti a lenire il malessere, non è consigliabile stare a riposo per l’intero arco della giornata. Nell’articolo che segue, discuteremo di alcuni rimedi casalinghi che sono utili nel trattamento del dolore lombare in modo efficace.

Rimedi casalinghi per la sciatica: applicazione di impacchi freddi e caldi

Fra tutti i rimedi casalinghi per la sciatica l’applicazione di impacchi freddi è utile nel ridurre l’infiammazione e il malessere. Al fine di applicare un impacco freddo, avvolgere alcuni pezzi di ghiaccio in un pezzo di stoffa o in un sacchetto di plastica e applicarlo sulle zone dolenti per quasi 20 minuti, più volte al giorno. Una volta che il dolore e il disagio si riducono, sarà possibile applicare un impacco caldo sulla parte interessata. Questo può essere effettuato con l’ausilio di una piastra elettrica o di una lampada di calore in modalità di utiizzo ridotto. Nel caso in cui il dolore dovesse persistere, allora è consigliabile applicare gli impacchi caldi e freddi alternandoli fra di loro.

Rimedi casalinghi per la sciatica: assunzione di succo di patata

Il succo di patata è considerato come il miglior rimedio per le condizioni di sciatica e di gotta. I pazienti che sono affetti da sciatica possono mescolare il succo di patate con una certa quantità di succo di sedano. Anche i succhi di carota e di barbabietola possono essere miscelati per ottenere risultati efficaci. Per ottenere il migliore risultato, si dovrebbe assumere quotidinamente una quantità pari a un quarto di litro di succo di patata.

Rimedi casalinghi per la sciatica: bere acqua in quantità sufficiente

L’acqua è un metodo di trattamento naturale che è utile nella riduzione del dolore sciatico. L’acqua aumenta la circolazione del sangue e aiuta a lenire il dolore sciatico. Anche il tè di sedano è un mezzo efficace per curare il dolore lombare.

Rimedi casalinghi per la sciatica: assunzione di sambuco

Il sambuco può essere assunto sotto forma di tè o di succo di frutta. E’ considerato come miorilassante.

AglioRimedi casalinghi per la sciatica: assunzione di aglio crudo

L’aglio crudo è molto utile nel ridurre il dolore sciatico. Ciò in quanto l’aglio mantiene il corpo caldo, aumenta la circolazione del sangue e riduce il dolore e il senso di malessere. L’assunzione di aglio può essere fatta in molte forme. Un esempio è con il latte: tutto ciò che occorre fare è tritare qualche spicchio d’aglio in circa mezza tazza di latte e bere regolarmente il liquido due volte al giorno. Questa bevanda produrrà risultati in un arco di una settimana. Ma nel caso in cui si soffra di disturbi della coagulazione o di ulcere, allora è consigliabile prestare attenzione nell’assunzione di questa combinazione latte-aglio. L’assunzione di aglio può essere effettuata anche nell’ambito della cura a base di integratori di vitamina B.

Rimedi casalinghi per la sciatica: assunzione di integratori di vitamina B

Gli integratori di vitamina B sono molto utili nel trattamento del dolore lombare. L’assunzione di integratori di vitamina B può essere realizzata mangiando cibi che contengono vitamina B in quantità sufficiente. Alimenti ricchi di vitamina B1 o di tiamina sono: spinaci, piselli, carne di manzo, di maiale, banane, semi di soia, noci, cereali integrali, riso integrale, legumi e pane. E’ importante seguire un regime alimentare all’insegna di una dieta sana ed equilibrata che contenga cibi ricchi di vitamina B e insalate, ortaggi a foglia e verdure fresche rosse, tutti cibi toccasana per la salute.

Rimedi casalinghi per la sciatica: assunzione di rafano tritato

E’ un buon rimedio casalingo che consiste in un’applicazione di rafano tritato come cataplasma. Questo impacco può essere applicato sulle zone dolenti per un’oretta circa. L’impacco stimola il nervo sciatico e contribuisce a ridurre il mal di schiena.

Rimedi casalinghi per la sciatica: migliorare la circolazione del sangue

Il modo migliore per ridurre il dolore sciatico è quello di migliorare la circolazione del sangue. Si può ottenere questo risultato facendo una lunga doccia calda seguita da una breve doccia fredda. Ciò contribuirà a migliorare la circolazione del sangue. È anche possibile applicare impacchi caldi e freddi alternandoli fra di loro: ciò contribuirà al miglioramento della circolazione del sangue. Unitamente a questi suggerimenti è anche opportuno cercare di mantenere una corretta postura del corpo, soprattutto durante il sollevamento di oggetti pesanti. E’ consigliabile, poi, dormire su un materasso rigido.

Rimedi casalinghi per la sciatica

Rimedi casalinghi per la sciatica: svolgere attività fisica regolarmente

E’ molto importante svolgere attività fisica regolarmente. Se non si dispone di tempo a sufficienza, possono fungere alla bisogna anche i soli esercizi di stretching. Assicurarsi di evitare torsioni, salti o sollecitazioni della parte inferiore della schiena. Inizialmente si consiglia di svolgere soltanto gli esercizi a basso impatto come la cyclette o il tapis roulant. Una volta che si entra in forma, sarà possibile passare a esercizi di aerobica a bassa intensità. Un programma combinato di allenamento per la forza, l’aerobica e il potenziamento aiuta a ridurre il dolore alla schiena, anche nelle persone anziane.

Farmaci da banco

L’assunzione di antidolorifici è consigliabile soltanto per le condizioni di dolore intenso. Gli antidolorifici possono essere di due tipi: uno che riduce il dolore e l’altro che riduce sia il dolore sia l’infiammazione. L’assunzione di FANS (farmaci antinfiammatori non steroidei), come l’ibuprofene o l’aspirina e il paracetamolo è utile per ridurre il dolore da sciatica. Benché questi farmaci siano utili nel lenire il dolore, il loro effetto è limitato; inoltre portano portare effetti collaterali come emorragie o ulcere allo stomaco, nausea e, come nel caso del paracetamolo, anche danni alla funzionalità epatica. Si consiglia di prendere questi farmaci esclusivamente sotto prescrizione medica.

Forse potrebbe interessarti...

Assenza tipica

Assenza tipica (piccolo male)

Le crisi di assenza tipica (condizione conosciuta anche come “piccolo male”) sono causa di brevi ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *