Acne mestruale: informazioni per la cura e la prevenzione

Acne mestruale

La maggior parte delle adolescenti e delle donne in età fertile più in generale soffre di manifestazioni acneiche prima della comparsa del ciclo.

Acne mestrualeL’acne che si manifesta prima del ciclo mestruale viene denominato acne mestruale. Gli squilibri e le fluttuazioni dei livelli ormonali infatti sono causa di focolai acneici, di brufoli e di punti neri. Una delle altre principali cause scatenanti è costituita dallo stress. Sebbene non si possa evitare la comparsa dell’acne mestruale, si può comunque cercare di contenere le manifestazioni acneiche entro certi limiti.

Alcuni suggerimenti efficaci per prevenire l’acne mestruale

Mantenere la pelle asciutta e pulita

Si tratta del modo migliore per controllare l’acne mestruale: detergere frequentemente il viso con un sapone delicato e acqua tiepida su base quotidiana. Ciò può evitare l’accumulo di sporcizia e di grasso sulla pelle. Se la pelle dovesse avere un aspetto troppo grasso, è opportuno adoperare un prodotto esfoliante che consente di eliminare il grasso in eccesso e lo sporco dalla pelle. Se la tipologia della pelle è grassa, essa è soggetta all’acne e ai brufoli. In questo caso, evitare di utilizzare prodotti per la pelle a base di oli rivolgendosi a prodotti a base d’acqua.

Lavare i capelli frequentemente

Se si hanno i capelli grassi, vi è una predisposizione maggiore all’insorgenza di manifestazioni acneiche. Diventa necessario dunque lavare i capelli ogni giorno con uno shampoo delicato; in particolar modo nella settimana antecedente alla comparsa del flusso mestruale.

Evitare lo stress

I livelli di stress aumentano solitamente in corrispondenza delle mestruazioni concedendo terreno fertile all’acne mestruale. E’ consigliabile quindi cercare di tenere lo stress sotto controllo ed evitare eccessi di rabbia. Cercare di riposare bene e rilassarsi per un periodo di almeno 15 – 20 minuti ogni giorno durante le ore lavorative. Ogni volta che ci si sente troppo stressate, inspirare profondamente. Ciò consente di tornare a uno stato di normalità. A questo proposito, la meditazione potrebbe essere in ottimo viatico.

Idratare la pelle

La disidratazione è foriera di crisi acneiche. Pertanto, è raccomandabile mantenere la pelle ben idratata soprattutto prima dell’inizio delle mestruazioni. A tal proposito, si dovrebbero bere almeno 12-14 bicchieri di acqua al giorno smettendo nel contempo di bere bevande gassate.

Seguire un regime dietetico sano

Mantenere una dieta sana ed equilibrata è importante per prevenire qualsiasi tipo di malattia. Per controllare l’acne mestruale, è consigliabile seguire una dieta sana ricca di vitamine e minerali per tutto il corso del mese. La dieta sana prepara l’organismo a combattere l’acne mestruale. Gli alimenti ricchi di acidi grassi, selenio e prodotti a basso contenuto di grassi lattiero-caseari dovrebbero assumere una parte preponderante nella dieta. Evitare i carboidrati semplici e i grassi saturi.

Assunzione della pillola anticoncezionale

La “pillola” è efficace nel controllare e prevenire l’acne mestruale. Essa diminuisce infatti la produzione di ormoni androgeni, abbassando la quantità di grasso nella pelle. Ciò riduce al minimo, in ultima analisi, il rischio di insorgenza di crisi acneiche.